Crea sito

Olio essenziale di litsea cubeba, proprietà e benefici

Olio essenziale di litsea cubeba

L’olio essenziale di litsea cubeba ha un profumo fresco e intenso. Noto come “elisir del sorriso” in virtù delle sue proprietà rilassanti, è anche digestivo, antibatterico e antimicotico. Scopriamolo meglio.

Proprietà e benefici dell’olio essenziale di litsea cubeba

L’olio essenziale di litsea cubeba, conosciuto anche lo pseudonimo di “verbena esotica”, è l’essenza che si estrae dell’omonima pianta, un albero sempreverde originario del sud-est asiatico appartenente alla famiglia delle Lauraceae. L ‘essenza di litsea si ottiene per distillazione a corrente di vapore alternata dei frutti della pianta ed è caratterizzata da un profumo intenso, fiorito e lievemente agrumato. Come la maggior parte degli oli essenziali, anche quello di litsea vanta proprietà antibatteriche e antifungine che lo rendo utile in caso di pelle grassa, acne e per il trattamento di micosi della pelle, delle unghie e nelle parassitosi intestinali.

Un buon antinfiammatorio

Inoltre, l’olio essenziale di litsea cubeba ha un’azione antinfiammatorio ed utile per alleviare dolori causati da tendiniti e artriti. Quest’olio essenziale, inoltre, migliora il tono dell’umore, placa l’ansia e aiuta a favorire il sonno notturno.

Olio essenziale di litsea cubeba: come utilizzarlo per migliorare l’umore

L’olio essenziale di litsea può essere utilizzato in diversi modi, per il massaggio, per la bellezza o in aromaterapia. Ad esempio, diffuso nell’ambiente, aiuta a favorire il rilassamento, migliora il sonno, contrasta la stanchezza mentale e favorisce la concentrazione. In caso di disturbi del sonno, ansia, agitazione, può essere utile diffondere nelle stanze 4-5 di olio essenziale di litsea con 3 gocce di olio essenziale di lavanda. Nelle ore diurne, meglio associare l’olio di litsea all’olio essenziale di mandarino o limone, per purificare l’aria e favorire la concentrazione. Se diffuso nell’ambiente, da solo o in sinergia con altri oli essenziali, aiuterà a tenere lontano anche gli insetti, soprattutto le zanzare.

Olio essenziale di litsea per la casa e per il benessere

Per uso interno, l’olio essenziale di litsea si utilizza in caso di turbe digestive ed importanza, versandone una goccia in un cucchiaio di miele o olio di mandorla dolce alimentare. In caso di dolori di tipo infiammatorio, invece, è possibile diluire 3-4 di olio essenziale di litsea, in un cucchiaio di olio di mandorle dolci o jojoba e, quindi massaggio nelle zone interessate.

La litesea: un alleato contro le micosi

2-3 gocce in una noce di gel di aloe vera, saranno utili in caso micosi alle unghie delle mani e dei piedi. Qualche goccia, invece, con un po’ di crema neutra o olio di jojoba, sono utili in presenza di pelle impura. Per contrastare l’eccesso di sebo e riequilibrare la pelle, preparare una maschera viso con un cucchiaio di argilla verde ventilata, 2 gocce di olio essenziale di litsea e un cucchiaio di idrolato di rosa. Applicare quindi sul viso, lasciando agire per 15 minuti e rischiare con acqua tiepida.

Litsea cubeba in cucina e per la casa

In cucina, l’olio essenziale di litsea, si usa per aromatizzata bibite, bevande fredde o calde e dolci al cucchiaio. Basta infatti una sola goccia per 1000 millilitri di alimento per conferire un aroma unico e deliziosamente agrumato. Infine, per l’igiene della casa, può essere utile versare uno spray a base di essenza di litsea, da valorizzare su tende, divani o abiti, soprattutto per allontanare le tarme. Lo spray si prepara disperdendo 10-15 gocce di olio essenziale di litsea in 1 litro di acqua distillata. Si conserva in frigorifero e di utilizza all’occorrenza.

Controindicazioni

Per quanto riguarda le controindicazione, si consiglia di evitare l’assunzione orale in gravidanza, allattamento e in bambini al di sotto dei 12 anni di età. Inoltre, per quanto riguarda l’uso esterno, non applicare prima dell’esposizione ai raggi solari o a lampade UVA.

Paola Chiaraluce -Erboristeria “Agli Antichi Rimedi” -Corso Acqui, 133 -Alessandria

Pubblicato da erbagliantichirimedi

Erborista da 25 anni nel mio negozio, sito in Corso Acqui, 133 ad Alessandria nel popoloso quartiere Cristo, fin dall'adolescenza, nutro una passione per il mondo del naturale, in modo particolare per la fitoterapia. Di questa passione, di cui devo ringraziare la mia adorata nonna paterna, ne ho fatto un lavoro che mi appaga e mi appassiona giorno dopo giorno.